logo elbrus nuovo ok

Elbrus & Blanc Consulting di Michele Stecca - P.IVA 05497710284 - C.F. STCMHL77T03L840A

Foto: Licenza CC Creative Commons, Pixabay License and  CC Sunny Studio, Canva License

Quando l'azienda diventa imprenditore centrica?

2024-07-01 12:03

Michele Stecca

HR Management, Articoli, Engagement dei Collaboratori, Riposizionamentostrategico, leverecause, BusinessLeadership, WorkLifeBalance, TeamManagement, ManagementChallenges,

Quando l'azienda diventa imprenditore centrica?

Quando l'azienda diventa imprenditore centrica? Sintomi.....

Quando l'azienda diventa imprenditore centrica?

 

Sintomi:

1. Ho assunto ottimi collaboratori ma tutto, o troppo passa ancora attraverso di me;

 

2.  Se non prendo in mano personalmente le situazioni o i clienti importanti, i progetti si fermano, o tornano comunque sulla mia scrivania;

 

3. Ho il timore di passare delle attività, ai miei collaboratori, perché so che non verrebbero fatte come farei io;

 

4. E' una situazione complessa, solo io posso farcela;

 

5. Sento il peso delle attività concentrate su di me, non ho tempo per la strategia, per la mia formazione personale, e anche l'equilibrio tra vita privata e lavoro non viene da tempo rispettato, mi sento dentro un meccanismo di operatività che gira ed io come un ingranaggio giro insieme a lui, ma è lui a far girare me e non viceversa;

 

Pensiero diffuso:

 

1. La colpa è dei collaboratori che non prendono l'iniziativa;

 

2. Non hanno responsabilità;

 

3. Non ci mettono la cura che ci metterei io, magari sbagliano, e poi se lo fan loro non è la stessa cosa, il cliente vuole me;

 

4. Non sono ancora così abili per fare questo cliente difficile;

 

5. Non c'è niente da fare, fino a che non trovo qualcuno che fa come farei io, tutto rimarrà sempre così.

 

Cosa facciamo finta di non vedere, oppure non ci rendiamo conto perché troppo immersi nell'operativita'?

1. ho dato loro un mandato chiaro e obbiettivi concreti e spiegato cosa mi aspetto da loro e in quella situazione? Ho fornito dei feedback costruttivi e motivanti? Motivanti davvero? Sto remunerando equamente la loro attività?

2. ho dato loro la responsabilità spiegando il perché la loro presenza è importante nello sviluppo dell'azienda

3. Mi sono veramente occupato della loro formazione, per portarli allo standard di eccellenza che pretendo, oppure li ho buttati in acqua sperando che imparassero a nuotare? In questo caso forse hanno imparato a nuotare, ma ora mi stupisco che nuotano con uno stile diverso dal mio?

4. la loro formazione è completa? o siccome è sveglio, e il tempo é poco la abbiamo lasciata stare, vedremo più avanti

5. Mi sono chiesto quanto costa il mio tempo, se tolto alla strategia, allo sviluppo e alla formazione delle mie persone di riferimento, prima di mettermi su l'attività operative?

 

Non è immediato, riprendere in mano la situazione, non esiste la bacchetta magica, ma se partiamo con la consapevolezza che in queste situazioni siamo noi la causa, possiamo rimettere ordine alle cose.

 

Ripartire dalla strategia, l organizzazione, i ruoli, il Patto con quei ruoli, la formazione quella vera, non fatta con la mano sinistra quando ho un attimo, questo rende le aziende non imprenditore centriche. Aziende basate su Valori, Perché, obbiettivi condivisi, è formazione di persone, che a loro volta ne formeranno altre al nostro standard di eccellenza.

 

Incolpare un collaboratore, o cercarne un altro prima di aver analizzato le vere cause, non è la soluzione, ma la sconfitta del nostro sistema azienda.

imprenditori.centrico_michelestecca.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder